Lello Lopez è nato nel 1954 a Pozzuoli nei Campi Flegrei.

Dopo  il diploma all ’Accademia di Belle  Arti  di  Napoli ha lavorato con gallerie  italiane  e    straniere.  Dal  1986 ha  all’ attivo  numerose partecipazioni a mostre collettive e rassegne   internazionali. Delle opere pubbliche realizzate si segnalano l’installazione nella Metropolitana di Napoli – Stazione Piscinola/Scampia nel 2005, la “Scultura per il Parco della Legalità” nel 2008 finanziata dal Ministero dell’Interno, il monumento commemorativo dal titolo “Scala” installato nella P.zza Del Ricordo a Pozzuoli nel luglio  del  2014.  Una sua scultura è dal 2015 in permanenza a Napoli nel “Museo del Novecento” di Castel Sant’Elmo. E dal 2018 una sua opera è presente nella collezione del Museo Madre.

Lello Lopez fonda la sua ricerca sulla realtà, su un vissuto fatto di incontri con   persone. Si stabiliscono  così  relazioni che  sono esperienza  diretta di un  mondo concreto. L’ analisi introspettiva e  riflessioni sul  concetto di presente  sono  altri   elementi  della  sua ricerca  concettuale.  Questa  si concretizza attraverso vari strumenti espressivi scelti  di  volta  in  volta  a seconda delle necessità comunicative.                                                                   

 

La "Galleria Alfonso  Artiaco" e la " Shazar Gallery" sono le sue gallerie di riferimento.     

 

                                                                       

 

biografia

Si ricorda/Show up

2020

-"Deposito Materiale di Sens0" ( one man show) Shazar Gallery-Napoli- (testo in cat. di Anita Pepe)

2019

-"Home Sweet Home" a cura di A.Tolve e G.Perugini.Fondazione Filiberto e Bianca Menna- Roma (testo in cat.di A.Tolve)

-"Tutti i Pani del Mondo" a cura di A.Del Guercio. Matera

-"Summer Exibition #0" Shazar Gallery. Napoli

-"Men,Only Men,Simply Men" a cura di A. Tolve.Galleria Accademia di Belle Arti. Macerata

2018

- "Per-formare una collezione" a cura di A. Viiani e S. Salvati. Museo Madre. Napoli

2017

-  “30°” group show  Galleria Alfonso Artiaco.Napoli

2015

- “Work in Progres”  (Primo porto d’Arte Contemporanea). a cura di M. Sgroi.  Palazzo dei Principi Capano.( one man show).        Matronato della Fondazione Donnaregina.                                                                                             

2014

-  “Rewind 1980-1990″ a cura di A. Tecce.Castel  Sant’Elmo. Napoli 
 

-  “Assioma della Memoria”. Galleria A. Artiaco. Napoli. (one man show)
 

-  “Scala”. Opera pubblica. P.zza del Ricordo. Pozzuoli “
 

-  “L’etica persistente” a cura di M.Sgroi. Museo Arte Contemporanea.Caserta.(one man show)

2013

-  “Passagen 2013” . project for SudLab . Istituto Italiano di Cultura di Colonia. Colonia.

2012

- “Cultivating Bridges”azione/evento a cura di L.Curti e M.Quadraro (partnership  progetto MeLA(European Museum in an     Age of Migrations )."Companion"installazione di  Lello Lopez.. Collegamento  skipe  con  Igiaba  Scego. Live performace     Marzouk  Mejri  e  Elisabetta  Serio.  SudLab. Portici. Napoli. 
2011
 -  “Ayastan-Veraznunt”.Palazzo Zenobio-Collegio Armeno.Venezia .(one man show).

 

-  “Senses” 54 Biennale di Venezia.Padiglione Italia (Regione Campania). Museo CAM. Casoria. Napoli.
 

- “Mediterraneo Migrazione Musica”Seminario Interdisciplinare a cura di Iain Chambers. Video: Anri Sala, Isaac Julien,Lello      Lopez, Live performance di Mario Formisano. SUDLAB Portici Napoli

 

-  “The Factory” Galleria Alfonso Artiaco Project Space Napoli (one man show)
2009

-  “Human” - Videoinstallazione - Molino Stucki - ”Détournement Venise 2009″.  Evento collaterale 53 Biennale di Venezia  2008           
- “Sei indici della bellezza dell’uomo”. Curata da Massimo Sgroi. Cantiere per il recupero di una villa confiscata alla                   camorra-Casal di Principe. Caserta. 
2007

-  “Passato,presente,futuro” video: performance di David Medalla. Chelsea Art Museum. N.Y.
 

-  “Vesuvius”. Curata da G.Del Vecchio e S.Palumbo. Moderna Museet Stockholm
 

-  “In Contrattempo”-La pittura malgrado tutto-.Museo d’Arte Moderna.Cento. Ferrara.
2005

-  “Blog on Arthur Rimbaud Italia”.Museo. Castello di Rivara,Torino
 

-  “Napoli presente”.Curata da L.Hegyi . Museum PAN. Napoli
 

-  “Metropolitana di Napoli-Installazione Permanente-”.Stazione Piscinola-Scampia.Napoli
 

- “Storie” -Passaggio delle Carrozze-Palazzo Reale di Napoli (one man show),
 

-  “ITA INT’LTRL1″.FondazioneL.Visconti.Villa”LaColombaia”Ischia(one man show)
2000

-  “Bandiere di Maggio 2000″.Curata da E. Cicelyn. Piazza del Plebiscito. Napoli.
 

-  “Napoli/Weimar” Standtmuseum Weimar, Germania.Testo di K. Schawelka
1999

- “Il Bosco Sacro dell’Arte”. A cura di A. rimarco e G.Zampino. Parco Museo di Capodimonte . Napoli
1998
- “Untitled”.Galleria Scognamiglio&Teano.Napoli. (one man show)

1995

- “Al di là del Dove”.Galleria Alfonso Artiaco. Pozzuoli. Napoli. (one man show)